Pharmagest, agevolazioni rinnovate per gli strumenti da aderenza terapeutica

Post sponsorizzato

Pharmagest Italia lancia una campagna per agevolare le Farmacie Italiane nella presa in carico dei pazienti cronici. L’azienda infatti, propone una formula estremamente vantaggiosa per l’acquisizione di MULTIMEDS, il pilloliere personalizzabile per l’aderenza terapeutica dei pazienti, andando incontro alle Farmacie che non sono rientrate o non hanno aderito al bando Pnrr, ormai scaduto il 30 settembre e destinato alle sole Farmacie rurali.

L’iniziativa Pharmagest Italia è rivolta a tutte le Farmacie del territorio, senza distinzioni e con la possibilità di aderire al progetto fino al 31 dicembre 2022.

multimeds-articolo-immagine

Quello dell’aderenza terapeutica è notoriamente un tema molto sentito, il termine delle agevolazioni fiscali non deve scoraggiare le farmacie ad avviare un servizio estremamente utile per la comunità – spiega Daniele Bartolacci, Direttore del settore Compliance della Equasens, Gruppo Europeo di cui Pharmagest fa parte – Multimeds è un sistema molto diffuso in diversi paesi Europei (viene utilizzato da 4000 case di cura e da oltre 1000 farmacie) e risulta essere uno dei pochissimi sistemi accessibili che, con semplicità e concretezza, risolvono le problematiche legate alla scarsa aderenza alle terapie. Una soluzione che dà il via ad una serie di opportunità, legate soprattutto alla fidelizzazione dei pazienti, e che, essendo svincolata da qualsiasi software in uso, è immediatamente attivabile da qualsiasi Farmacia. Il sistema diviene ancor più interessante per le Farmacie che vogliono offrire servizi di deblistering per le Rsa e per le strutture sanitarie di prossimità.”

Multimeds è un sistema brevettato in plastica riciclabile, un pilloliere personalizzabile che si prepara in farmacia sulla base della prescrizione medica e con l’ausilio di un semplice software web, autonomo rispetto al gestionale in uso. Sui pillolieri vengono riportati tutti i dati utili alla corretta somministrazione dei medicinali e ogni scomparto è staccabile, per una aderenza anche in mobilità. I blister si adattano a piani terapeutici da 7 o da 28 giorni, ciascuno scomparto è dotato di sigillo e il loro formato consente uno stoccaggio dal minimo ingombro.

La preparazione dei blister è manuale. Per le farmacie che vogliono offrire il servizio a bacini di utenza più ampi, ad esempio a strutture sanitarie, Rsa o case di riposo, la preparazione può essere automatizzata e velocizzata tramite l’apposito Robot Automeds.

Per avere più info sul prodotto e conoscere le condizioni della campagna in corso, clicca qui.
Un consulente Pharmagest Italia ti contatterà, senza impegno.

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend