Anteprima Cosmofarma 2019

Può il Teatro fare da palestra al farmacista che vuole affinare la propria sensibilità nelle relazioni interpersonali? Proverà a rispondere il seminario che Cosmofarma Exhibition – in programma a Bologna da venerdì 12 a domenica 14 aprile – proporrà sabato dalle 16.30 alle 18 nello Spazio Innovazione, la sala eventi del padiglione 25. L’appuntamento rappresenta una delle novità assolute di quest’anno, forse una delle più dirompenti del cartellone: sul palco un solo ospite, l’attore-scrittore-cantastorie Luca Chieregato, che spiegherà quale differenza passa dall’ascoltare, verbo comunemente enfatizzato in tutti i corsi di formazione aziendale, allo stare in ascolto, la formula invece preferita in Teatro.[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row]

«Sembra la stessa cosa ma non lo è» spiega Chieregato «ascoltare è un verbo attivo ma stare in ascolto è uno stato in luogo, da cercare e raggiungere. Sto dicendo che l’ascolto è uno spazio? Può darsi. E come si fa a entrarci? Proverò a esplorare con chi parteciperà all’incontro un nuovo modo di stare in ascolto».

 

Io e tu! Una storia tutta da ascoltare

Sabato 13 aprile, ore 16.30-18
Spazio Innovazione, Padiglione 25.

Luca Chieregato: «Ascoltare davvero richiede impegno e fatica, perché per farlo dobbiamo rinunciare alle nostre opinioni e tuffarci senza giudizio nel mondo dell’altro. L’altro, in farmacia, è il cliente, il collega, il paziente, il fornitore: cosa desidera, di cosa ha bisogno, cosa possiamo fare per comprendere al meglio la sua richiesta? Ascoltare davvero è un vero e proprio atto di coraggio e lo spiegherò nel seminario in programma sabato 13 aprile a Cosmofarma Exhibition».

Recommended Posts
Send this to a friend