Extracanale

Arcaplanet, catena leader nel pet care per dimensioni (circa 310 punti vendita in 19 regioni italiane), rafforza il proprio primato con l’acquisizione di Zoodom Italia srl, insegna di livello regionale costituita da 15 esercizi sparsi tra Veneto, Marche, Lombardia e Piemonte. L’inglobamento avverrà in due tappe: i negozi (superficie di vendita totale oltre 5.600 mq) isseranno l’insegna Arcaplanet fin da subito, il “refurbishment” del lay out e l’allineamento di servizio e assortimenti allo standard della catena scatterà in un secondo momento. I 60 dipendenti, tutti riconfermati, parteciperanno ai corsi di formazione che Arcaplanet organizza tramite la propria Academy per apprendere protocolli e organizzazione della catena.

Con questa ulteriore acquisizione – la quarta da quando i Fondi Permira hanno acquisito la maggioranza di Arcaplanet, nel 2016 – l’insegna dovrebbe arrivare entro la fine dell’anno a 360 punti vendita, comprese le aperture pianificate nel corso del 2019. Per Michele Foppiani, amministratore delegato, fondatore e azionista di Arcaplanet, «l’acquisizione rientra nella strategia dell’azienda diretta a cogliere opportunità di crescita sul mercato domestico sia per linee interne che esterne, in modo da consolidare ulteriormente la propria leadership nel pet care con la ricerca costante di prodotti e servizi dedicati al benessere degli animali e alla felicità dei loro proprietari».

L’azienda continua a investire anche in marketing e comunicazione sia sul brand sia sulle promozioni e sui prodotti, con campagne Tv e stampa on air sino a fine luglio, per un investimento complessivo di oltre 3,5 milioni di euro.

Recommended Posts