Filiera

Un anno fa, a Cosmofarma, la presentazione del concept. Ora, quasi in concomitanza con l’edizione 2019 della manifestazione bolognese, l’inaugurazione del primo corner, in cui mettere alla prova il modello. Stiamo parlando dell’Angolo Detox, uno degli spazi qualificanti del format pensato per “Farmà – Accento salute”, la rete “hard” di Farvima: il debutto del corner nella nuova farmacia comunale n.7 di Grosseto, dove municipio e distributore campano il controllo dell’azienda pubblica (51% al primo, 49% a Farvima). L’inaugurazione risale a sabato 6 aprile e per Simona Laing, amministratore delegato di Farmà e delle comunali di Grosseto, è soltanto l’inizio. «Ora finalmente abbiamo un prototipo» spiega a Pharmacy Scanner «e un’idea precisa dei costi d’installazione. Possiamo quindi cominciare a girare per le farmacie del circuito (circa 300 al momento, ndr) e proporre il format ai farmacisti affiliati».

 

 

Nel posizionamento di Farmà, in effetti, l’Angolo Detox svolge un ruolo portante: «I dati dicono che a tirare le vendite in farmacia sono oggi veterinaria e nutraceutica» riprende Laing «noi puntiamo a quest’ultimo mercato, un po’ di nicchia forse ma indirizzato comunque a una clientela alto-spendente e culturalmente evoluta, attenta a benessere, sostenibilità ambientale e corretti stili di vita».

 

 

Il format, in particolare, prevede quattro calate ampie un metro ciascuna («installabili senza interventi invasivi» aggiunge ancora Laing), sovrastate da crowner che enfatizzano il brand della rete. Sugli scaffali i prodotti di quattro aziende più le due private label dell’insegna, ossia l’omonima Farmà – Accento salute (12 referenze, tutti integratori) e Depùr, una linea di nutraceutici depurativi a base di sostanze naturali (tre referenze: fegato, antiage e circolazione). «In più» avverte Simona Laing «davanti al corner abbiamo previsto il banco del detox, dove il cliente può trovare il consiglio giusto oppure provare tisane e altri prodotti depurativi. Ad assisterlo, una farmacista preventivamente formata per fornire l’assistenza più puntuale». La superficie commerciale della comunale di Grosseto si aggira sui 200 mq.

 

Recommended Posts