Unico spa ed E.On per la riforestazione del comune di Lainate (Milano)

People & Brand

Unico spa ed E.On, azienda tedesca fornitrice di luce e gas per il mercato italiano, mettono assieme le forze e sostengono la riforestazione di Lainate, comune alle porte di Milano dove la società della distribuzione farmaceutica ha il suo quartier generale. Il progetto prevede la piantumazione di 200 alberi, che andranno a formare un nuovo bosco a completa disposizione della comunità locale. Le stime dicono che nel corso della loro vita le piante assorbiranno circa 115 tonnellate di anidride carbonica, con un sensibile miglioramento della qualità dell’aria e delle condizioni ambientali. Ha collaborato alal pinatumazione anche AzzeroCO2, realtà che offre consulenza in ambito di sostenibilità ambientale, e dello stesso Comune di Lainate. «La riforestazione» ha detto Maurizio Lui, assessore all’ambiente, parchi e spazi aperti del Comune di Lainate «è un importante tassello della nostra strategia green volta non solo a incrementare spazi verdi, ma a ridurre i rischi idrogeologici, mitigare le isole di calore e migliorare la qualità dell’aria».

«Siamo da sempre impegnati nel rendere sostenibile l’impatto ambientale e sociale del nostro lavoro» ha aggiunto Paolo Agostinelli, amministratore delegato di Unico «di recente abbiamo dotato la nostra sede di Lainate di un impianto fotovoltaico, in collaborazione con E.On che ringraziamo perché condividiamo gli stessi valori. Siamo pertanto orgogliosi di avere contribuito con questa iniziativa alla forestazione del Comune di Lainate, che rientra pienamente nel quadro delle politiche di tutela ambientale che la nostra azienda sta perseguendo da diversi anni». (MB)

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend