Sondaggio Pharmacy Scanner-Profili: 1.280 questionari compilati, successo oltre le previsioni

Filiera

Ha riscosso un successo inatteso il sondaggio lanciato due settimane fa da Pharmacy Scanner e Profili per interrogare i farmacisti sulle cause della carenza di personale che affligge il mondo della farmacia: al 27 giugno sono 1.280 i questionari compilati sulla pagina Google della survey, un numero che non solo va al di là degli auspici più rosei, ma ha anche convinto gli organizzatori a chiudere anticipatamente il sondaggio.

 

 

In origine si era deciso di lasciare tempo fino al 3 luglio per rispondere, i numeri già importanti ci hanno convinto a lasciare ancora un giorno (domani, martedì 28 giugno) per gli eventuali ritardatari e poi chiudere il questionario. Avremo così qualche giorno in più per analizzare ed elaborare i dati. Chi volesse approfittare delle ultime ore per partecipare può cliccare sul banner in alto e compilare in pochi minuti il modulo. La survey è aperta a farmacisti, titolari di farmacia e responsabili di catena.

 

La segmentazione dei rispondenti in base al ruolo dichiarato

 

Intanto merita già qualche analisi la segmentazione dei 1.280 rispondenti in base al ruolo lavorativo: i farmacisti sono il 62,7% del totale, i direttori di farmacia l’11,6%, i titolari il 18%. Marginali i valori delle altre categorie.

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend