Iqvia, segno meno anche nella settimana 44: a volumi la perdita su base annua è del 3,2%

Mercato

Il mercato della farmacia chiude con il segno meno anche la prima settimana di novembre, che rispetto agli stessi sette giorni del 2021 lascia per strada il 2,4% a valori e il 3,2% a volumi. È l’aggiornamento che fornisce il report con cui Iqvia aggiorna i numeri del canale alla 44ª settimana del 2022, quella che va dal 31 ottobre al 6 novembre: in poco più di dieci mesi, il fatturato sfiora i 21,5 miliardi di euro, per una crescita cumulata che con l’ultima contrazione cala al +4,6% sullo stesso periodo del 2021; le confezioni vendute, invece, ammontano a 2,14 miliardi, +4,7%% sull’anno passato (la settimana prima era +4,9%).

Chiudono in negativo anche i due comparti in cui si divide il mercato della farmacia: il farmaco etico perde nella settimana il 4% a volumi per una crescita nel cumulato annuo che si ridimensiona al +1,7%, il commerciale lascia l’1,8% (sempre a volumi) e nel tendenziale progredisce del 9,3%. Prosegue l’andamento bipolare del cura persona (+1,7% a valori e -1,4% a volumi nei sette giorni), fa segnare una battuta d’arresto il segmento vitamine e integratori (-0,6% a volumi rispetto agli stessi sette giorni del 2021), continuano le difficoltà del paniere patient care (-20,6% a valori e -9,5% a volumi). Tra i segmenti che sostengono la crescita a valori gli antitosse (+16% nel giro d’affari e +12,3% nelle confezioni vendute), i veterinari (+10,2% a valori) e gli alimenti gluten free e aproteici (+11,1% per fatturato e +4,1% per pezzi venduti).

 

Il mercato della farmacia alla 44ª settimana del 2022

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Farmaco etico, i consumi a valori e volumi

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Area commerciale, l’andamento a valori e volumi

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Area commerciale, l’andamento dei panieri

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

Progressivo dall’inizio dell’anno alla settimana di riferimento vs stesso periodo dell’anno scorso

 

Paniere del cura persona (Pec)

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus Pec, dermocosmetico

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

Sono ricompresi profumi, prodotti di bellezza e prodotti per i capelli

 

Focus Pec, bellezza femminile

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus otc: vitamine e integratori

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus otc: prodotti per la tosse

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus otc: probiotici

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Paniere del patient care (Pac)

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus Pac: test del glucosio nel sangue

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Paniere nutrizionali, valori e volumi

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Focus nutrizionali, alimenti senza glutine e aproteici

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Mascherine, igienizzanti per mani e test covid

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Stagionalità: analgesici adulti e pediatrici

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Stagionalità: antiacidi

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Stagionalità: tonici

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

 

Prodotti veterinari

Cliccare sul grafico per ingrandire in una nuova finestra

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend