Eventi

L’ingresso di nuovi competitor susseguente alla liberalizzazione della titolarità, i nuovi comportamenti di acquisto dei consumatori e, ora, l’emergenza da covid invitano la farmacia a un’approfondita riflessione sul tema degli assortimenti. Servono selezione e scelte più incisive, così come capacità di analisi, previsione degli scenari, velocità di implementazione.

Se ne discuterà martedì prossimo, 28 luglio, nel primo appuntamento del percorso formativo per il mondo Pharma organizzato da Retail Hub e Pharmacy Scanner. All’incontro, in teleconferenza, parteciperanno Marco Repezza, docente universitario e trade marketing expert, che parlerà di logiche assortimentali nel canale farmacia; Marco Mariani, direttore marketing di Farmacentro, e Santo Barreca, responsabile sviluppo di Unica, la rete di Unico spa, che dibatteranno mettendo a confronto le rispettive esperienze.

 

Le logiche assortimentali nel Pharma (28 luglio, 14.30-16)

OBIETTIVI: comprendere come sono cambiate le logiche di costruzione degli assortimenti e come verranno prese in futuro le decisioni sugli spazi merceologici e sugli assortimenti dei prodotti dell’industria di marca e quale peso giocheranno le referenze della marca del distributore.

DESCRIZIONE: verranno mappate le logiche di costruzione degli assortimenti e come stanno cambiando gli spazi e le strategie con un benchmarking anche su retailer di merceologie affini. In particolare le nuove tendenze merceologiche ed il ruolo della marca propria. Infine verrà presa in considerazione la relazione fra distributori, grossisti e farmacie e come è cambiato e dovrà cambiare il rapporto fra gli attori coinvolti per soddisfare al meglio il consumatore.

Per la partecipazione al corso è prevista una quota di €149,00 + iva
Per iscrizioni entro il 24/7 prezzo speciale di €104,00 + iva.

Recommended Posts
Send this to a friend