Distribuzione, Massimiliano Carnassale nuovo direttore generale di Adf

Filiera

Laureato in giurisprudenza, 53 anni, Massimiliano Carnassale è dal primo gennaio il nuovo direttore generale di Adf, l’Associazione dei distributori farmaceutici. Succede a Walter Farris, che aveva assunto la carica nel 2016 (dopo essere stato direttore per le Relazioni industriali e regionali dal 2003) e che rimane in Adf per altri tre anni come Consigliere del board direttivo. Carnassale proviene da Federsalus, l’associazione che rappresenta le aziende operanti nel comparto dell’integrazione alimentare, dove ha iniziato a lavorare nel 2005 fino a diventare direttore generale. In precedenza, ha maturato significative esperienze nel
settore agro-alimentare, che gli hanno dato l’occasione di collaborare con enti e organismi istituzionali come il ministero della Ricerca scientifica, l’Enea, il Cnel e la Confapi.

«Il valore aggiunto dell’esperienza maturata da Carnassale» recita una nota diffusa da Adf «assicurano all’associazione un considerevole apporto di nuove energie e possibilità di sviluppo e visione». Un ringraziamento particolare al dg uscente, «la cui leadership ha saputo creare un clima aziendale ottimale: sviluppando l’efficacia individuale e puntando sul potenziale delle persone, ha incrementato l’efficacia organizzativa e professionale degli uffici». Proprio per questo motivo, conclude la nota, «l’assemblea di Adf ha voluto capitalizzare tali doti» con l’ingresso nel consiglio direttivo.

 

Recent Posts
Send this to a friend