Da Labomar studio sull’azione di Biochetasi Acidità e Digestione di Alfasigma

People & Brand

Labomar spa, azienda nutraceutica italiana attiva a livello internazionale e quotata nel mercato Euronext Growth Milan, specializzata nello sviluppo e produzione di integratori alimentari, dispositivi medici, alimenti a fini medici speciali e cosmetici per conto terzi, ha condotto su richiesta di Alfasigma un nuovo studio sull’azione di Biochetasi Acidità e Digestione, integratore alimentare che contribuisce a normalizzare i processi digestivi e a contrastare l’acidità di stomaco. Lo studio, Antacid and Prodigestive Activity of a Novel Formulation, è stato pubblicato sul Journal of Gastrointestinal & Digestive System.

Biochetasi Acidità e Digestione è un integratore alimentare a base di enzimi, carciofo, finocchio, polvere di riso, calcio carbonato e citrati che contribuiscono a normalizzare i processi digestivi. Adatto a tutta la famiglia (compresi i bambini dai 6 anni in su), può essere assunto anche in gravidanza e allattamento. Grazie alla sua formulazione agisce in tutte le fasi della digestione, sulla pesantezza allo stomaco e sul senso di gonfiore addominale, favorendo la normale funzionalità del sistema digerente e controllando l’acidità gastrica. È sviluppato e prodotto da Labomar per Alfasigma in due formati, granulato in buste e compresse masticabili.

I risultati dello studio dimostrano l’azione multifunzionale di Biochetasi Acidità e Digestione, che agisce contro l’acidità mentre supporta la digestione di proteine, lipidi e lattosio con un’azione pro-digestiva. Come tale, può essere funzionale nel limitare gli effetti collaterali legati all’acidità gastrica e la sensazione di pesantezza allo stomaco dovuta a una digestione lenta in caso di pasti abbondanti o non bilanciati.

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend