Cef si affida all’Intelligenza artificiale per semplificare logistica ed e-commerce

Filiera

Cef si affida all’Intelligenza artificiale per ridurre l’onerosità – in termini di tempo e impegno – di alcuni dei processi aziendali più seriali e ripetitivi, in particolare per logistica ed e-commerce. È il senso della partnership avviata dalla società della distribuzione intermedia con le startup Digitiamo e Semplifai, partecipate di Think Fwd Group. «L’obiettivo» commenta il direttore generale, Alessandro Orano «è quello di generare valore aggiunto, rafforzare la soddisfazione dei dipendenti, che possono dedicare il loro tempo a operazioni più motivanti,  e accrescere l’efficienza dei servizi alle farmacie».

Per quanto concerne la logistica, è in cantiere la realizzazione di una piattaforma per il riordino automatico che solleva dall’incombenza degli acquisti routinari e velocizza il rinnovo delle scorte. A proposito di online, invece, sono già all’opera nell’ambito di un progetto pilota  soluzioni di Intelligenza artificiale che snelliscono la gestione dei contenuti del portale e-commerce di Cef,  in particolare l’indicizzazione seo delle schede prodotto e le attività di marketing predittivo e marketing automation. «Sfruttiamo machine learning e content generation» spiega Lucia Codara, digital manager di Cef «per automatizzare operazioni che effettuate manualmente avrebbero preso più del doppio in tempo e risorse; con l’Ia, invece, possiamo impegnare il personale in attività che per l’azienda hanno maggior valore».

«La partnership con Cef» conclude Marco Grespigna, ceo di Think Fwd Group «nasce dall’esigenza della cooperativa di superare alcune criticità urgenti, legate ad attività manuali ripetitive molto onerose. In tempi brevissimi, abbiamo trovato la soluzione e dato il via a un primo pilota, molto innovativo e stimolante, che evidenzia il coraggio d’innovare del management di Cef».

Altri articoli sullo stesso tema
Send this to a friend