Anteprima Cosmofarma 2019

Anche quest’anno tra i protagonisti di Cosmofarma Exhibition ci sarà la dermocosmetica, uno dei comparti più dinamici della farmacia grazie anche a indirizzi di consumo che tendono a considerare salute e bellezza sempre più interdipendenti. A Bologna tematiche e prospettive del comparto verranno analizzate nella cornice di un unico evento-contenitore, il Cosmetic Summit, con un cartellone di incontri e workshop concentrati nella prima giornata dell’esposizione, venerdì 12 aprile, e ospitati nello Spazio Innovazione (padiglione 25).

 

cosmetic summit

Venerdì 12 aprile
Spazio Innovazione, Padiglione 25: Dermocosmetica (Skin care and cosmetics).

 

14.20 – 14.40

Maggiore sensibilità sul tema della sostenibilità
(a cura di Lisa Buzzoni, customer service manager di Mintel)

Nel mercato del beauty e del personal care i temi della sostenibilità ambientale e dei “rifiuti zero” rappresentano un orientamento sempre più consolidato del consumatore.  Le farmacie tengono in forte considerazione il reparto cosmetico e vogliono stare dietro a preferenze e gusti del consumatore. Può risultare premiante impostare nel punto vendita una comunicazione rivolta ad enfatizzare prodotti e soluzioni che abbiano messo al centro una politica di “rifiuti zero” e di lotta all’iperconsumismo. La farmacia, molto più di altri canali del cosmetico, è il luogo più adatto per sostenere e diffondere questo genere di valori.

 

14.40 – 15.15

Il cliente al centro di un profondo processo evolutivo
(a cura di Andrey Golub, founder Else Corp)

La farmacia come nuovo atelier tecnologico, dove il farmacista torna a essere il “consulente esperto” che offre un prodotto esclusivo e innovativo, capace di fidelizzare il cliente/paziente e porlo al centro dell’attenzione. Si afferma il concetto di Experience di prodotto: il paziente/cliente non acquista più il prodotto in sé ma compra un’esperienza, compra la competenza e la relazione con il farmacista.

 

15.15-15.30

Il farmacista “caregiver”
(a cura di Luigi Marangoni, LiguriAttori)

Come si evolve il ruolo del farmacista, un professionista al servizio del paziente/cliente, un educatore, a volte un mentore. Le tecniche degli attori sono la ricetta perfetta per imparare il tono giusto con cui convincere, le parole giuste per coinvolgere al massimo, il linguaggio del corpo per dire «guardami, abbi fiducia in me».

 

15.30-15.50

La bellezza e la galenica: una nuova opportunità
(a cura di Mauro Castiglioni, Sifap)

 

15.50-16.30

La cosmetica oncologica e il supporto al paziente in farmacia
(a cura di Federfarma Brescia e Oncos)

 

16.30-17.00

I superpoteri della realtà aumentata, le nuove frontiere della tecnologia
(a cura di di Viewtoo)

L’innovazione della realtà aumentata come valido alleato dei brand della cosmetica in farmacia, per incrementare le vendite e migliorare brand awarness e customer experience.

Recent Posts