Osservatorio Pharmatrend

Dopo una prima metà dell’anno caratterizzata dal segno negativo, tra luglio e settembre il mercato del farmaco senza obbligo di ricetta ritorna in terreno positivo, almeno per quanto riguarda i fatturati. L’aumento in valori – modesto, +0,8% rispetto al terzo trimestre del 2016 – è trainato dal leader di categoria, Enterogermina (cui si deve il 39% della crescita) e dai 56 nuovi lanci registrati negli ultimi dodici mesi (35%).

L’automedicazione, in particolare, compensa la contrazione dei volumi grazie a un aumento del prezzo medio e chiude il periodo con un giro d’affari in crescita dell’1,2%.

 

L’andamento dei farmaci di automedicazione

Dati aggiornati al III trimestre 2017, sell out prezzi al pubblico.

Nel segmento dei farmaci Sop, invece, il trend a valori resta sotto la linea di parità malgrado i prezzi siano lievitati mediamente del 2%. Alcune classi di autocura presentano risultati comunque positivi sia in consumi sia in fatturati. Antidiarroici, probiotici, rimedi per il mal di gola/raffreddore e analgesici chiudono il periodo in positivo.

 

L’andamento dei farmaci Sop

Dati aggiornati al III trimestre 2017, sell out prezzi al pubblico.


Fonte: QuintilesIMS Multichannel View. Proprietà riservata, vietata la riproduzione.

Recommended Posts